Tutto questo è Vasco. Quarant’anni al massimo

Tra il concerto dei record a Modena e il nuovo libro
Tutto questo è Vasco. Quarant’anni al massimo

“Ti porterei anche in America, abito fuori Modena, Modena Park…”. Tutto è cominciato così. Con questi notissimi versi di Colpa d’Alfredo. Queste le parole che il protagonista della canzone aveva detto alla tipa in discoteca, poi identificata come la troia, prima che se la portasse via il negro, mentre il tipo veniva distratto da Alfredo. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.