/ di

Michele Monina Michele Monina

Michele Monina

Scrittore e critico musicale

Sono nato in Ancona nel 1969 e vivo mio malgrado a Milano ormai da diciassette anni. Diciassette anni nei quali ho pubblicato sessantasei libri, prevalentemente biografie di cantanti, ma anche romanzi, reportage e libri su sport e cultura popolare. Ho lavorato a MTV, scritto per radio e teatro e da qualche tempo sono passato dall’altra parte della barricata, producendo dischi e scrivendo canzoni conto terzi. Ho una moglie e quattro figli, motivo fondamentale per cui negli ultimi anni ho fatto così tante cose.

Articoli In Edicola di Michele Monina

Cultura - 3 Dicembre 2017

La musica in sala non funziona. Tranne “Vasco Modena Park”

La musica al cinema non funziona. Guardi la gente che balla sotto il maxi-schermo dell’Odeon di Milano, una delle sale in cui è proiettata l’anteprima di Vasco Modena Park, che ha incassato 160 mila euro nella prima serata, prima di approdare in programmazione in tutta Italia dal 4 al 7 dicembre, la guardi dopo averla […]
Cultura - 27 Ottobre 2017

Modena Park diventa libro Vasco: “È stato un miracolo”

“Ho cantato per un mese tutti i giorni tutta la scaletta tre ore e mezza, volevo salire sul palco bello fresco come una rosa. Tranquillo. Preparato. Morbido. Solido e solito”. Vasco dixit. Aggettivi alla Vasco, verrebbe da aggiungere. E di aggettivi, per parlare di Modena Park, in questi mesi ne sono stati spesi tanti. Trovandomi […]
Cultura - 2 Luglio 2017

Il rock ha un solo nome. Vasco sul tetto del mondo

Ho perso un’altra occasione buona. Pran pran. Non poteva che cominciare così, Modena Park, la festa per i quarant’anni di musica di Vasco Rossi. Con quella Colpa d’Alfredo, canzone ironica e vera summa vascorossiana, che evocava già a inizio anni Ottanta proprio il nome di quello che sarebbe diventato il concerto senza fine, per dirla […]
Cultura - 1 Luglio 2017

È tutto rock’n’ roll: anche il formicaio che lavora al palco

Dicono, è solo rock’n’ roll, ma mi piace. Dicono bene, ma anche il rock’n’ roll prevede il lavoro di tanta gente, a partire dagli artisti, via via, fino all’ultimo degli operai che, finito il concerto, smonterà il palco. È da sempre così. Ma se il rock’n’ roll in questione è quello di Vasco Rossi, e […]
Cultura - 8 Giugno 2017

Tutto questo è Vasco. Quarant’anni al massimo

“Ti porterei anche in America, abito fuori Modena, Modena Park…”. Tutto è cominciato così. Con questi notissimi versi di Colpa d’Alfredo. Queste le parole che il protagonista della canzone aveva detto alla tipa in discoteca, poi identificata come la troia, prima che se la portasse via il negro, mentre il tipo veniva distratto da Alfredo. […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×