Turbativa d’asta e falso: a Firenze indagato un assessore

Turbativa d’asta e falso: a Firenze indagato un assessore

Otto indagati a Firenze per turbativa d’asta e falso nell’assegnazione della gestione di piscine comunali: tra questi l’assessore allo sport Andrea Vannucci (in foto). Emerge così nella sua interezza un’inchiesta di procura e fiamme gialle sugli affidamenti a privati di impianti sportivi, con un’ordinanza del gip Angelo Antonio Pezzuti su alcune interdizioni. Il gip parla […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.