Torino, la Procura generale difende Armando Spataro

Torino, la Procura generale difende Armando Spataro

Dopo gli attacchi ricevuti, la Procura generale del Piemonte e della Valle d’Aosta difende il procuratore di Torino, oggetto di “critiche violente, infondate, con tratti di irrisione e sguaiate che sono state ‘postate’ su vari siti e social media”. “È sotto gli occhi di tutti che nel nostro Paese si stanno moltiplicando episodi di intolleranza […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.