Tangenti Mose, il pm: “Sei anni a Matteoli”

Per l’ex ministro - la pena più alta, altri 21 anni complessivi per 7 imputati tra cui l’ex sindaco di Venezia Giorgio Orsoni
Tangenti Mose, il pm: “Sei anni a Matteoli”

L’ultima tranche del processo per le tangenti sul Mose – il sistema di paratie mobili che avrebbe dovuto proteggere Venezia dall’acqua alta – si avvia alla conclusione con una richiesta di condanne pari a 27 anni per gli 8 imputati che hanno scelto di non patteggiare. La pena più alta è quella richiesta per il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.