Storia di Sofia, professione spadaccina (di Leonardo)

Una ragazza alle prese con il genio, che le mostra l’arte e le insegna i trucchi
Storia di Sofia, professione spadaccina (di Leonardo)

Accettereste se Leonardo da Vinci vi proponesse di diventare sua spadaccina? Sofia dei Conti Guidi ha avuto questa occasione e non se l’è lasciata sfuggire. Tutto incomincia quando la ragazza si reca a Roma per mostrare al papa la sua abilità con la spada. All’inizio si traveste da maschio perché non si è mai vista […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.