Si uccide col gas l’assassino di Varani, nel carcere sovraffollato di Velletri

Il brutale omicidio - Torturò la vittima per ore insieme a Foffo
Si uccide col gas l’assassino di Varani, nel carcere sovraffollato di Velletri

Marco Prato, 31 anni, è appena l’ultima vittima, il punto terminale di una scia di sangue partita con uno dei peggiori omicidi degli ultimi anni. Un suicidio “per molti versi annunciato”, ha spiegato Mauro Palma, garante nazionale dei diritti dei detenuti. E un nome che si aggiunge a quello di centinaia di detenuti che non […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.