» Cultura
domenica 30/04/2017

“Sesso, cocaina e lusso: ho girato pure film orribili ma per soldi facevo tutto”

Andrea Roncato - L’attore: “Pupi Avati mi ha cambiato la carriera: sono diventato grande”
“Sesso, cocaina e lusso: ho girato pure film orribili ma per soldi facevo tutto”

Andrea Roncato è una forma di reality anni Ottanta. Lui non recita, lui era, in parte è. “Beh, sì, non mi costava molta fatica interpretare i ruoli, ero io, la parte era sempre la stessa”. Il Loris Batacchi in Fantozzi subisce ancora, o Andrea Bergonzoni ne L’allenatore nel pallone era vita reale, ma sotto i […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2017 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

Il talento del Sessantotto e gli smemorati da copertina

Cultura

Montessori è “cool” ma la sua scienza è rimasta sulla carta

Il fantasy è accanto a noi anche se non lo vediamo
Cultura
Vanni Santoni

Il fantasy è accanto a noi anche se non lo vediamo

di
Il potere di Myra contro il traditore Acrab
Cultura
Convince il secondo capitolo de “La saga del Dominio” di Licia Troisi

Il potere di Myra contro il traditore Acrab

di
Lei
Cultura
LA STRONCATURA

Lei

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×