Russiagate bracca Trump e il marine sfila a Kiev

Tra Putin e Poroshenko - Si allarga l’indagine sulle relazioni preelettorali con Mosca. Il Pentagono pensa alle forniture d’armi
Russiagate bracca Trump e il marine sfila a Kiev

Il Russiagate riaffiora negli Stati Uniti, mentre l’Amministrazione americana, militarmente impantanata in Afghanistan, si fa pure prendere nella pania delle beghe ucraine. A Kiev, dove il capo del Pentagono Mattis assiste alle celebrazioni del 26° anniversario dell’indipendenza ucraina, un’esplosione di poca potenza, tra la sede del governo e lo stadio della Dinamo, causa tre feriti: […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.