Roma, stretta alle demolizioni dei palazzi storici

Urbanistica - Dopo le ville abbattute nel quartiere Trieste, si muovono Comune e soprintendenza
Roma, stretta alle demolizioni dei palazzi storici

Arriva una svolta nella vicenda dei venti edifici, tra villini in stile liberty e palazzine dei primi del ‘900, che rischiano di essere abbattuti e ricostruiti in stile moderno e con un aumento di volumetria negli eleganti quartieri Coppedè e Trieste a Roma. Il Campidoglio e la Soprintendenza Speciale per la Capitale hanno fissato dei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.