» Economia
venerdì 06/05/2016

Ribaltone in Veneto Banca. Contro ex vertici e regole Ue

I piccoli e medi imprenditori, che hanno visto i loro soldi svanire, hanno cacciato il management, accusandolo di coprire le colpe di re Consoli: padre-padrone per 17 anni
Ribaltone in Veneto Banca. Contro  ex vertici e  regole Ue

Con un margine molto più ampio del previsto (il 57,9% dei voti) gli azionisti di Veneto Banca hanno eletto presidente il giurista torinese Stefano Ambrosini e fatto fuori il presidente uscente Pierluigi Bolla e l’amministratore delegato Cristiano Carrus, che entrano in consiglio con i voti della minoranza (Carrus è il nuovo dg). Adesso Ambrosini deve […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

La Rete (bucata) di Mr. 500 parole

Economia

“Le riforme hanno abbassato i salari”

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×