Retromarcia elettorale

Retromarcia elettorale

Mercoledì in un’intervista al Foglio il presidente emerito Giorgio Napolitano ha chiesto una revisione della legge elettorale, perché il ballottaggio previsto dall’Italicum non tiene conto del tripolarismo del sistema politico italiano. Eppure il 13 aprile 2015, alla vigilia del voto in Parlamento, diceva: “Non si può tornare indietro, disfare quello che è stato faticosamente costruito, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.