Prove tecniche di pace: liberi 128 bambini 19mila ancora in mano ai gruppi armati

La guerra civile - Dal 2013 le violenze hanno causato oltre 300mila morti
Prove tecniche di pace: liberi 128 bambini 19mila ancora in mano ai gruppi armati

Sono 128, di cui 90 maschi e 38 femmine, i bambini rilasciati ieri in Sud Sudan dal Movimento di Liberazione Nazionale del Sud Sudan (SSNLM) e dal Sudan Peoples Liberation Army-In Opposition (SPLA-IO), le due forze politiche e militari che da circa cinque anni si contendono il controllo del Paese africano. Sale dunque a 900 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.