Pioneer e Santander, nozze a rischio Unicredit giù in Borsa

Pioneer e Santander, nozze a rischio Unicredit giù in Borsa

Le nozzeda 5,3 miliardi tra Pioneer investments (Unicredit) e Santander asset management non si faranno. Lo ha scritto ieri il Financial Times. A causare la rottura del fidanzamento sarebbero le incertezze legate alla Brexit, dato che la società di asset management del gruppo bancario spagnolo ha sede a Londra. L’unione era stata annunciata nel settembre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.