Olimpiadi ‘72: così il mondo conobbe il terrore in diretta

In Baviera i palestinesi di Settembre Nero uccisero 11 atleti israeliani, il Mossad accusò Bonn di inefficienza
Olimpiadi ‘72: così il mondo conobbe il terrore in diretta

C’è un uomo con un passamontagna in testa, affacciato a un balcone, e un clima di terrore. È Monaco, 5 settembre di 44 anni fa, Villaggio Olimpico, a poche fermate dal centro commerciale Olympia – dove ieri sono stati seminati morte e sofferenza – aperto nel 1972 proprio in occasione delle Olimpiadi. Quell’individuo con il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.