“Nomine Rai, inchiesta a Roma”. Pure Cantone scarica Dall’Orto

Dopo Renzi anche il capo dell’Anticorruzione critica il dg per contratti di un anno fa
“Nomine Rai, inchiesta a Roma”. Pure  Cantone scarica Dall’Orto

Se sei Antonio Campo Dall’Orto nell’aprile 2017, ogni giorno ha la sua pena, e il suo ennesimo avviso di sfratto. O anche di indagine. Già, perché contro il direttore generale della Rai, fortissimamente voluto in viale Mazzini da Matteo Renzi e ora scomunicato quotidianamente dai renziani tutti (anche) per aver permesso a Report di fare […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.