Niente politica, sul palco si parla di futuro. E c’è posto anche per il “nemico” Cingolani

La kermesse - Tecnologia, ambiente e filosofia (come piaceva a Gianroberto)
Niente politica, sul palco si parla di futuro. E c’è posto anche per il “nemico” Cingolani

Quanto futuro, quanti futuri, a Sum#02, seconda edizione dell’incontro annuale voluto da Davide Casaleggio per discutere delle visioni che tanto affascinavano suo padre, fondatore con Beppe Grillo del Movimento 5 stelle. “Oggi siamo qui per parlare di cultura”, ha spiegato in apertura Davide a chi gli chiedeva di governi, partiti e alleanze. Così la politica […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.