Mio nipote come Mowgli (senza Bagheera a salvarlo)

Oliviero Beha e i consigli per un bimbo con un futuro difficile
Mio nipote come Mowgli (senza Bagheera a salvarlo)

È in libreria da oggi, per Chiarelettere, l’ultimo lavoro di Oliviero Beha, “Mio nipote nella giungla”. Pubblichiamo un estratto del prologo. Lui è lì, che sospira nel mondo, ormai è in piedi e cammina da un pezzo pur avendo compiuto un anno da pochi mesi. Gorgheggia anche parole basiche. Lui è lì, e come una […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.