Milano esibisce la pubblicità “differenziata” in ogni quartiere

Pensilina del tram, inizio di via Solari: “Sveglia c’è JUST EAT”. Il manifesto riproduce due “sandwich man”. Uno porta un cartellone verde con disegnato un orologio. L’altro, un cartellone rosso con la scritta “Just Eat”. Ci sono varianti: sui muri della metropolitana, sui tram, per le strade. Gli omini sono gli stessi, cambiano le scritte. […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.