Mare calmo, nuovo esodo: “8500 salvati”. In azione le Ong sotto inchiesta a Catania

Mare calmo, nuovo esodo: “8500 salvati”. In azione le Ong sotto inchiesta a Catania

Mare calmo e assenza di vento nel Canale di Sicilia hanno trasformato il fine settimana pasquale in un vero e proprio esodo di migranti provenienti dall’Africa sub sahariana ma anche dall’Asia, dopo la chiusura delle frontiere turche ai profughi siriani e afghani, ammassati nei campi sulla terraferma. Uno sciame di gommoni malmessi partiti dalle coste […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.