Macedonia-Grecia Accordo “storico”. Ma la piazza protesta

Sono stati 14 i feriti negli scontri al confine con lo Stato ex-jugoslavo Ora tocca a parlamenti e cittadini
Macedonia-Grecia Accordo “storico”. Ma la piazza protesta

Con la firma ieri di un accordo da tutti definito “storico”, Macedonia e Grecia hanno posto fine dopo 27 anni alla disputa sul nome del Paese ex jugoslavo, che si chiamerà d’ora in avanti “Repubblica di Macedonia del nord”. L’intesa – che dovrà essere ratificata dai rispettivi parlamenti, e in Macedonia anche da un referendum […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.