L’ultima di Ultimo: “Sindacalista” nell’Arma

La lettera - Il colonnello De Caprio scrive ai commilitoni per candidarsi alla Rappresentanza Militare
L’ultima di Ultimo: “Sindacalista” nell’Arma

“Caro collega ti scrivo, così mi distraggo un po’”. È un volantino elettorale e i colleghi ai quali è indirizzato sono i carabinieri. Segue un programma riassunto in due pagine: partecipazione agevolata all’edilizia residenziale pubblica, detassazione degli straordinari, ridiscussione dei livelli retributivi e del trattamento di fine rapporto e altro ancora. Prendendo in prestito l’incipit […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.