Lorenzin “libera” Zingaretti dal commissariamento della Sanità. I 5 Stelle: “Scandaloso regalo elettorale”

L’annuncio - Il regime finirà il 31 dicembre 2018, ma a marzo ci sono le urne...
Lorenzin “libera” Zingaretti dal commissariamento della Sanità. I 5 Stelle: “Scandaloso regalo elettorale”

Dopo dieci anni sta per chiudersi il commissariamento della Sanità nella Regione Lazio. Il regime terminerà il 31 dicembre 2018 ma l’annuncio l’ha dato ieri la ministra Beatrice Lorenzin. E a marzo il Lazio tornerà alle urne, con il governatore uscente, Nicola Zingaretti, in lizza per la riconferma. I tempi dell’annuncio non sono piaciuti affatto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.