Il problema della destra è Roma. Giorgia Meloni attacca Gianni Alemanno, quest’ultimo s’appiccica con lei e l’impossibilità di avere un partito solido da offrire alla stragrande maggioranza degli italiani che non sono di sinistra – tanti, i conservatori – si conferma nella maledizione antica: ricondurre tutto il riscatto sociale dei proletari tricolori a tribalismi alla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Articolo Precedente

“La Meloni parla a vuoto, mi attacca perché ho i voti”

prev
Articolo Successivo

Lorenzin “libera” Zingaretti dal commissariamento della Sanità. I 5 Stelle: “Scandaloso regalo elettorale”

next