» Politica
giovedì 27/04/2017

Lo zelig truccato e i due figuranti

Lo zelig truccato e i due figuranti

Nell’ottica dell’eternità sarà pure poca cosa, ma nel terzo anno dell’era renziana il confronto Sky tra i tre aspiranti segretari del Pd mette i brividi. Renzi in completo Macron appare alla sinistra dello schermo causando presumibilmente un ciclone in Giappone. Gli hanno messo una cipria beige che fa molto leader moderato. È sulle spine, frigge, […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Politica

Non sfonda e da sceriffo diventa parroco di paese

Politica

Il Colle frega Matteo: “Nuova legge, niente elezioni anticipate”

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×