Legge sui parchi, salto indietro di quarant’anni

Ermete Realacci, presidente Pd della commissione Ambiente della Camera, presidente onorario di Legambiente, è molto soddisfatto della approvazione con 249 sì, 115 no e 32 astenuti, della nuova legge sui Parchi che affossa e snatura la storica legge Cederna-Ceruti del 1991 (con la quale sono stati creati una ventina di Parchi Nazionali). Per niente contenti, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.