Le Pen-Merkel crisi, jihad e paura decidono le urne

Tra pochi mesi in Francia e nel Paese più potente dell’Ue elezioni che potrebbero cambiare l’assetto continentale
Le Pen-Merkel crisi, jihad e paura decidono le urne

Sono le 8 di una sera gelida. Un Tir Scania blu elettrico con targa polacca, ufficialmente in viaggio dall’Italia diretto in Polonia, sta raggiungendo la centralissima piazza del quartiere borghese di Charlottenburg, uno dei più frequentati dai turisti perché è qui che iniziano le due strade commerciali più famose della capitale tedesca: il Kurfuerstendamm e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.