L’Argentina boccia l’aborto: in piazza scontri fra schieramenti

L’Argentina boccia l’aborto: in piazza scontri fra schieramenti

Dopo una seduta fiume durata l’intera giornata, mercoledì il Senato ha respinto la legge di depenalizzazione dell’aborto. Fuori, sulla Plaza del Congreso e l’ampia Avenida Callao si sono fronteggiati i due schieramenti in una manifestazione nutrita come da tempo non si vedeva in Argentina. Il fronte abortista agitava un panno verde come simbolo; quello pro-vita […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.