L’aiuto letale della hostess ai ritardatari

La famiglia al gate sbagliato. La donna: “Sono devastata. Spero non siano riusciti a salire”
L’aiuto letale della hostess ai ritardatari

Il gesto di estrema professionalità e gentilezza che Sonia, hostess dell’aeroporto Charles De Gaulle di Parigi, vorrebbe non aver mai compiuto. Tra le storie di questa tragedia, ce n’è una che ha commosso particolarmente i francesi. Quella di una dipendente dell’aeroporto che ha dato un aiuto a una famiglia arrivata in ritardo al gate e, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.