Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi

Israele - La squadra speciale indaga sul premier, ora punta ai dirigenti di Bezeq (telecomunicazioni)
Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi

Mentre il premier Benjamin Netanyahu mostrava ai partecipanti alla Conferenza sulla Sicurezza a Monaco di Baviera un pezzo di drone iraniano abbattuto sulle colline del Golan, diversi alti funzionari del suo governo – la legge per ora non permette la pubblicazione dei nomi – venivano presi in custodia a Gerusalemme dagli investigatori di Lahav 433, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.