La Rai cancella il Segnale Orario. Sul digitale non era “esatto”

È arrivata la rottamazione anche per un insospettabile come il Segnale Orario. Sulla carta non c’è niente di più imparziale di quel quadrante mobile ma immobile (e comunque più espressivo di tanti mezzibusti), di quel bip e di quella voce che annunciano l’ora esatta. Siamo al di sopra di ogni sospetto, nemmeno Kim Jong-un non […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.