La fretta di coinvolgere i pm e la “profezia” del leader Pd

Le carte dal Csm alla Procura prima della conclusione della procedura

È stato il presidente della Prima commissione del Csm Giuseppe Fanfani, renzianissimo, a volere la trasmissione alla Procura di Roma, per verificare eventuali profili penali dell’audizione della procuratrice di Modena, Lucia Musti, ascoltata il 17 luglio scorso nell’ambito di un’istruttoria sui pm di Napoli, Henry John Woodcock e Celestina Carrano, per le fughe di notizie […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.