Ilva ad ArcelorMittal: guerra con l’Ue per tenerla aperta

Lo scontro - Vince la cordata con Marcegaglia, ma Bruxelles ha già minacciato di intervenire. I compratori avranno l’immunità penale. I Verdi: “Scandaloso”
Ilva ad ArcelorMittal: guerra con l’Ue per tenerla aperta

La complicata saga della vendita dell’Ilva di Taranto si chiude con il governo italiano che riesce a perdere a un’asta indetta dal governo italiano. I tre commissari governativi, Piero Gnudi, Corrado Carrubba ed Enrico Laghi hanno infatti comunicato ieri al ministero dello Sviluppo economico la loro decisione: ha vinto ai punti la cordata Am Investco […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.