Il Tg2 già corre verso il futuro

L’informazione del servizio pubblico nel giorno del debutto parlamentare del governo Conte è all’insegna della nota massima “Hai visto mai?”. Nel senso, certo, di “Hai visto mai che dura?”, ma anche di “Hai visto mai che non dura?”. Il Tg1, dunque, va di ecumenismo: un servizio per uno non fa male a nessuno, razionati gli […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.