Il Natale non basta: Melegatti torna in cassa integrazione

Il Natale non  basta: Melegatti torna in cassa integrazione

“Salva il lavoro, mangia un pandoro”. Con questo slogan è partita, a fine novembre, la campagna social a favore di Melegatti, storica azienda veronese, ora in gravi difficoltà finanziarie. Non è bastato però vendere un milione e mezzo di pandori e panettoni per risanare il bilancio dell’impresa e così la produzione si è nuovamente fermata. […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.