Il ministero di Delrio premia gli indagati dei filtri anti-polveri

Il ministero di Delrio premia gli indagati dei filtri anti-polveri

Quanto la situazione sia grave lo raccontano i numeri che leggete in pagina, eppure non sembra che il nostro governo ne sia consapevole. Lo testimonia la sottovalutazione del lato italiano del Dieselgate (i test sulle auto Fiat-Fca fatti nei laboratori Fiat-Fca) e l’incredibile silenzio attorno all’inchiesta romana sui filtri anti-particolato per i diesel (Fap) che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.