Il Goi premia Nencini e invita un verdiniano

Gran Loggia - I “fratelli” si radunano a Rimini e consegnano un’onorificenza al viceministro
Il Goi premia Nencini e invita un verdiniano

Quest’anno, la tradizionale Gran Loggia del Goi che si tiene a Rimini ha un sapore particolare. E non solo perché il megaraduno dei fratelli del Grande Oriente cade nel trecentesimo della fondazione della massoneria in Inghilterra (quella speculativa). Ma anche perché arriva al culmine delle tensioni e delle polemiche tra il Gran Maestro Stefano Bisi […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.