“Il” bambino e il dolore che scodinzola

Nella favola di Andrea Bajani la fatica di venire al mondo, di crescere e di tentare – invano – di buttare nel secchio i cocci della famiglia
“Il” bambino e il dolore che scodinzola

Il mondo piccolo di questa favola è tutto nella copertina: l’asilo, la piazza, la casa del bambino, quella della bambina. La ferrovia, il cimitero, la chiesa. I boschi, il bar, il confine. È un paese senza nome, come tutto il resto in Un bene al mondo, ultimo libro di Andrea Bajani. Il protagonista lo incontriamo […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.