Giù un controsoffitto al tribunale di Roma Protesta dell’Anm

Giù un controsoffitto al tribunale di Roma Protesta dell’Anm

Un botto e poi il crollo. Un controsoffitto è caduto ieri nell’ufficio “Scansione atti” al quarto piano della palazzina C del tribunale di Roma intorno alle 12. I calcinacci sono finiti sulle scrivanie degli impiegati che erano al lavoro e hanno fatto appena in tempo a lasciare la stanza. “C’è stato il fuggi-fuggi – raccontano […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.