“Fallico”! Lo smalto è maschilista

L’ultima bizzarria sono i nomi offensivi dei prodotti di bellezza
“Fallico”! Lo smalto è maschilista

Se stendere lo smalto sulle unghie vi sembra un’attività privata, da svolgere nell’intimità di un bagno o nella stanzina di un’estetista, beh vi sbagliate. Dipingersi mani e piedi può diventare un atto antifemminista o, peggio, una celebrazione del maschilismo più bieco. Lo sostiene il New York Times in uno spassoso articolo a firma di Vanessa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.