Corleto, la capitale del Texas tra appalti, assunzioni e parenti

Nel piccolo centro, amministrato da Rosaria Vicino, la Total investe un miliardo per estrarre 50 barili di greggio al giorno
Corleto, la capitale del Texas tra appalti, assunzioni e parenti

Corleto Perticara non è più un paese ma una fiamma in cielo. Arde di petrolio. Sbuca dalle vigne, dalle pietre della collina, dalle bocche delle stalle, dai suoi fianchi che guardano la valle del Sauro, in Basilicata. Corleto si sente il centro del mondo, capitale del nuovo Texas italiano. “Non ce ne vogliano gli amici della […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.