» Cultura
venerdì 01/04/2016

Corazza, pochi fronzoli e poi Marta sui Tubi

“Lostileostile”, sesto lavoro della band di Giovanni Gulino: “Con qualche compromesso forse avremmo venduto di più, ma saremmo anche già stati dimenticati”
Corazza, pochi fronzoli e poi Marta sui Tubi

Hanno scelto “LOSTILEOSTILE” come titolo del loro sesto disco, ma avrebbero potuto chiamarlo anche “Lostileostinato”, come loro. Da anni i Marta sui Tubi evocano l’approccio a testuggine: lento, costante. Corazza dura e pochi fronzoli. L’album che esce oggi è tosto, ruvido, con meno morbidezze rispetto ai lavori precedenti. “’Ha il suo bel caratterino”, conferma Giovanni […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

Imre Kertész, l’uomo che cercò la felicità anche nell’orrore

Cultura

“Post Pop Depression” l’Iggy che non ti aspetti

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style
Cultura
Carpe diem

Fresu e Devil Quartet colgono l’Italian style

di
“Sono stanca del killer che tortura e abusa sempre delle solite donne”
Cultura
L’intervista - C. J. Tudor

“Sono stanca del killer che tortura e abusa sempre delle solite donne”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×