Con gli avvisi segreti Craxi e B. non avrebbero perso il potere

Da Mastella a Dell’Utri: la storia riscritta secondo Renzi. Inchieste salva-Italia: la proposta renziana avrebbe insabbiato tutto
Con gli avvisi segreti Craxi e B. non avrebbero perso il potere

L’avviso di garanzia segreto. Nessuno lo può conoscere, nessuno lo può raccontare sui giornali e nei siti. Fino all’eventuale rinvio a giudizio. È la proposta lanciata tra gli applausi al Lingotto, alla convention di Matteo Renzi, da Stefano Graziano, ex parlamentare del Pd indagato e poi archiviato per Camorra. Perché non ci abbiamo pensato prima? […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.