Cinque livelli di allerta, ora è al 4

Cinque livelli di allerta, ora è al 4

La lotta contro il terrorismo si sviluppa secondo le direttrici generali del Plan de Prevención y Protección Antiterrorista, approvato nel 2005, modificato nel 2009, nel 2012 e, ultimamente, nel maggio 2015. Nel Piano sono indicate le misure dirette alla protezione degli obiettivi, nonché la scala di allerta antiterrorista: cinque livelli, dal rischio basso a quello […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.