Chiesta la confisca della villa di Gelli: erano lì gli elenchi P2

Chiesta la confisca della villa di Gelli: erano lì gli elenchi P2

Villa Wanda, la storica residenza di Licio Gelli a Castiglion Fibocchi (Arezzo), è a rischio confisca: la Procura di Arezzo ha chiesto al Tribunale di far diventare un bene dello Stato quella che fu la dimore dell’ex capo della Loggia P2 fino alla morte e il giudice dovrà pronunciarsi nei prossimi giorni. Dal 10 ottobre […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.