Bombe e canzoni: guerra totale Kiev-Mosca

Eurovision - Vietata l’esibizione a Julia, star russa in sedia a rotelle. Per gli 007 l’ingresso è “illegale”
Bombe e canzoni: guerra totale Kiev-Mosca

Non c’è pace tra Russia e Ucraina. Nemmeno a parole. E nemmeno con le canzoni. Alla vigilia dell’Eurovision 2017 pronto a essere ospitato a Kiev tra il 9 e il 13 maggio, le diplomazie russa e ucraina sono di nuovo ai ferri corti. Il casus belli stavolta è l’esibizione della concorrente russa in Crimea, di […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.