Baton Rouge come Dallas: tiro a segno sui poliziotti

Imboscata nella capitale della Lousiana, 3 morti e 3 feriti. Pochi giorni fa 2 agenti erano finiti sotto accusa per la morte di un afroamericano e il New Black Panther Party aveva aperto una sede
Baton Rouge come Dallas: tiro a segno sui poliziotti

Ore 9 di domenica mattina. “Correte sulla Airline Highway, c’è una persona sospetta che cammina con un fucile d’assalto”. Pattuglie della polizia e dell’ufficio dello sceriffo rispondono alla richiesta di aiuto arrivata in forma anonima, e scatta la trappola; nessun dialogo, nessuna rivendicazione, solo proiettili: 3 agenti uccisi, altrettanti feriti. Fuoco aperto da due o […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.