Avvenire alla Rai: “Questo non è servizio pubblico”

Avvenire alla Rai: “Questo non è servizio pubblico”

Avvenire contro Giovani e ricchi. Dopo la messa in onda su Rai2 del docu-reality che racconta la vita di ragazzi milionari, il giornale dei vescovi ha criticato la tv di Stato, “non tanto per la scelta di raccontare una storia che riguarda una minoranza di fortunati”, ma per il “modo di raccontarla”. Nell’ora abbondante occupata […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.