Autosospesa per voto di scambio: la festa però è col simbolo Pd

Autosospesa per voto di scambio: la festa però è col simbolo Pd

A dimostrazione che l’autosospensione dal Pd quando si è toccati da un’inchiesta è un proclama buono solo per qualche titolo di giornale, ecco la neo consigliera comunale di Napoli Anna Ulleto, dichiaratasi ‘autosospesa’ dopo accuse di voto di scambio, utilizzare il simbolo dem per chiamare a raccolta amici e fedelissimi. E festeggiare l’avvenuta elezione con […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.