Zigzag letterario

Sapessi com’è strano… innamorarsi di Milano

Passeggiata nella città d’agosto, tra afa e fantasmi - Dai Navigli della Merini alla Scala di Montale, dalle periferie di Testori al “Corriere” di Buzzati

Di Crocifisso Dentello Icons/ascolta
12 Agosto 2022

Una giornata d’agosto, sotto la canicola, a scarpinare per le vie di Milano in un itinerario sui luoghi letterari della città. Nello zaino una scorta di romanzi con passaggi sottolineati. Censimento infinito se esteso alle abitazioni degli scrittori nativi o di adozione. Da Eugenio Montale in via Bigli, a due passi dalla Scala, a Lalla […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

Abbonati a soli 9,99€ per il primo mese
Dopo 15,99€ / mese

Ti potrebbero interessare

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.